Abruzzo
FEDERALBERGHI ABRUZZO

Via XX Settembre, 36 - 67100 L'Aquila (AQ)

telefono +39 0862413450 - fax +39 0862411284

email: abruzzo@confcommercio.it

Presidente: Giammarco Giovannelli

Chieti
ASSOCIAZIONE PROVINCIALE ALBERGATORI - CHIETI

c/o Ascom - Via Santarelli, 219 - 66100 Chieti (CH)

telefono +39 0871 64599 - fax +39 0871 64599

email: infochieti@confcommerciochieti.it

Presidente: Anna Caterina Celenza

L'Aquila
FEDERALBERGHI L'AQUILA

Via XX Settembre, 36 - 67100 L'Aquila (AQ)

telefono +39 0862 413450 - fax +39 0862 411284

email: laquila@confcommercio.it

Presidente: Mara Quaianni

Segretario: Paolo Di Massimo

Pescara
ASSOCIAZIONE PROVINCIALE ALBERGATORI - PESCARA

c/o Ascom - Via Aldo Moro, 1/3 - 65129 Pescara (PE)

telefono +39 085 4313620 - fax +39 085 4312106

email: pescara@confcommercio.it

Presidente: Emilio Schirato

Roma
ASSOCIAZIONE TEST

testsetest - 12312 Altino (CH)

telefono

email: fborraccino@iwgroup.it

Teramo
SINDACATO PROVINCIALE ALBERGATORI - TERAMO

c/o Ascom - Via Giotto angolo p.zza Progresso - 64100 Teramo (TE)

telefono +39 0861 249160 - fax +39 0861 243241

email: teramo@confcommercio.it

Presidente: Giammarco Giovannelli

Segretario: Lilla Povisini


ristorazione in hotel - si rischia il blocco

Gli hotel ubicati nelle regioni "arancioni e rosse" hanno urgente bisogno di sapere se e come possono fornire i pasti quotidiani ai propri ospiti. Bocca: se qualcuno vuole che gli alberghi chiudano, è bene che lo dica chiaramente.

Dpcm, le strutture ricettive versano in condizioni sempre più gravi

Le strutture ricettive italiane versano in condizioni sempre più gravi e la situazione è purtroppo destinata ad aggravarsi nelle prossime settimane, per effetto delle misure di contenimento che hanno ridotto al lumicino la vita sociale.

 

contributo a fondo perduto per gli alberghi e le terme

Bocca: albergatori con il fiato sospeso. Trattamenti discriminatori sarebbero incomprensibili. Chiediamo che il contributo a fondo perduto venga destinato anche agli alberghi e alle terme.

coronavirus - ordinanze minsalute 19 e 20 novembre 2020

Con l’ordinanza del 19 novembre 2020, il Ministro della salute ha prorogato fino al 3 dicembre 2020 la validità dell’ordinanza del 4 novembre scorso, con cui le Regioni Calabria, Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta sono state inserite nella fascia rossa, e le Regioni Puglia e Sicilia sono state inserite nella fascia arancione. Con l’ordinanza del 20 novembre 2020, il Ministro della salute ha invece inserito la Regione Abruzzo nella fascia rossa, a partire dal 22 novembre e fino al 3 dicembre 2020.

detassazione dei premi di risultato

L'Agenzia delle entrate ha fornito chiarimenti riguardanti l'applicazione dell'aliquota fiscale agevolata ai premi di risultato derivanti dalla contrattazione integrativa.

Covid19 - anticipo ammortizzatori sociali

L'INPS ha fornito chiarimenti in merito alla presentazione della richiesta di anticipo del 40% dei trattamenti di integrazione salariale con causale Covid-19.

​​​​
Consiglio Direttivo - 15/12/2020

Riunione del Consiglio Direttivo di Federalberghi