LA PRIVACY POLICY DI QUESTO SITO

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali - a coloro che consultano le pagine del sito internet  www.federalberghi.it (di seguito: "sito") o che usufruiscono dei servizi sullo stesso messi a disposizione.

L'informativa è resa esclusivamente per il sito di Federalberghi e non anche per gli altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite i link presenti all'interno del sito.

 

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è Federalberghi, Federazione delle Associazioni Italiane alberghi e turismo, Via Toscana 1, 00187 Roma.

 

Tipi di dati trattati

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

 


Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

 


In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

 


Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

 


Dati forniti volontariamente dall'utente

 


La registrazione dei dati personali, anche sensibili, sulla apposita pagina del sito, finalizzata a richiedere l'accesso alle aree riservate del Sito e/o l'invio della newsletter, nonché l'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito, comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti.

 


I dati personali sensibili di chi dichiara di appartenere al "sistema Federalberghi" possono essere comunicati all'Associazione indicata per verificare l'effettiva appartenenza al sistema associativo.

 


Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

 


Cookies

 


Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito.

Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

L'uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.

I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

 

Facoltatività del conferimento dei dati

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l'utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta o comunque indicati in contatti con l'Ufficio per sollecitare l'invio della newsletter, di materiale informativo o di altre comunicazioni.

Il loro mancato conferimento può comportare l'impossibilità di ottenere quanto richiesto.

 

Modalità del trattamento

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati e manuali per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

 

Diritti degli interessati

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione (articolo 7 del Codice in materia di protezione dei dati personali).

Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

 


Le richieste vanno rivolte:

- via e-mail, all'indirizzo: info@federalberghi.it

- via fax: 06 42034690

- oppure via posta, a Federalberghi, via Toscana 1, 00187 Roma


apprezzabili le misure del decreto agosto ma rimangono problemi importanti

Apprezziamo le misure contenute nel decreto agosto. Ma rimangono problemi importanti da affrontare.

Sul fronte degli ammortizzatori sociali e degli incentivi per il lavoro registriamo risposte concrete alle richieste che Federalberghi ha formulato con l'avviso comune del 14 luglio scorso.

La manovra risulta invece da integrare sul fronte degli aiuti alle imprese, in specie per la parte che riguarda le località orfane dei turisti internazionali e le imprese in affitto.

Crollo vertiginoso anche a luglio

“I dati del mese di luglio parlano da soli e sono ben lontani dalla narrazione favolistica che qualcuno si ostina a rappresentare.”

Il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, commenta così le risultanze dell’osservatorio turistico alberghiero di Federalberghi, che da oltre trent’anni monitora mensilmente il mercato, ed ha registrato un crollo vertiginoso anche nel mese di luglio, con un calo delle presenze del 51%. Gli stranieri continuano a latitare (meno 76,4%) e il calo a doppia cifra interessa anche gli italiani (meno 24,5%).

 

L'assemblea nazionale di Federalberghi al TTG di Rimini il 14 e 15 ottobre 2020

L’Assemblea nazionale di Federalberghi si terrà per questa sua settantesima edizione il 14 e il 15 ottobre alla Fiera di Rimini, in occasione dell’apertura del TTG Travel Experience il Salone professionale di Italian Exhibition Group dedicato a viaggi e vacanze. Il confronto annuale che gli albergatori italiani tengono con il mondo della politica, delle istituzioni e delle imprese del nostro Paese quest’anno avrà il suo palcoscenico non solo in una destinazione turistica, come tradizione per l’appuntamento, ma anche nella “control room” del turismo italiano, qual è il TTG.

 

Notifica alloggiati - nuove modalità di comunicazione alle questure

Il Ministero dell’Interno ha predisposto uno schema di decreto attuativo della norma di cui all’articolo 109 tulps, allo scopo di integrare le modalità di comunicazione informatiche e telematiche dei dati delle persone alloggiate consentendo il collegamento diretto tra i sistemi informatici delle autorità di pubblica sicurezza e i sistemi gestionali delle strutture ricettive. Le disposizioni contenute nel nuovo decreto, non ancora emamato, entreranno in vigore dopo 90 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

COVID19 – istanza di sospensione dei versamenti dei contributi

L’INPS ha comunicato che l’istanza di sospensione del versamento dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e le malattie professionali, utile anche ai fini dell’avvio della rateizzazione, può essere trasmessa fino al 30 settembre 2020.

INPS - Switch-off PIN - SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale)

L'INPS ha comunicato il passaggio dal PIN INPS in favore del Sistema pubblico di identità digitale (SPID) ai fini dell'accesso alle prestazioni dell'istituto e ha fornito le istruzioni relative alla fase transitoria.

​​​​
Consiglio Direttivo - 22/09/2020

Riunione del Consiglio Direttivo di Federalberghi

70a Assemblea di Federalberghi - 14/10/2020

La 70a Assemblea Nazionale di Federalberghi si svolgerà a Rimini dal 14 al 15 ottobre 2020.