Ischia

Oltre cinquanta albergatori ischitani hanno partecipato all’incontro con Alessandro Massimo Nucara, direttore generale di Federalberghi nazionale, che si è svolto il 10 novembre presso l’hotel Le Querce.

La riunione, presieduta da Ermando Mennella, presidente di Federalberghi Ischia e di Federalberghi Isole Minori, e da Stefania Capaldo, vicepresidente nazionale di Federalberghi Terme, ha offerto l’occasione per un approfondito confronto sull’iter dei principali provvedimenti di interesse per la categoria.

In primo piano la manovra di bilancio, in discussione in questo giorni al Senato, con un focus speciale sulla sterilizzazione delle clausole di salvaguardia e sugli emendamenti che sono stati presentati in favore delle imprese, dei lavoratori e delle amministrazioni dei comuni colpiti dal sisma del 21 agosto 2017.

Nucara ha riferito le iniziative assunte al riguardo dal sistema Federalberghi, ribadendo la solidarietà di tutti gli albergatori italiani nei confronti dei colleghi ischitani e la disponibilità della federazione a supportare le istanze dell’associazione albergatori e dell’associazione dei termalisti.

Si è discusso anche di direttiva Bolkestein, con riferimento tanto agli stabilimenti balneari quanto alle concessioni termali, analizzando i contenuti di due proposte di legge scaturite da un approfondito confronto con le associazioni di categoria.

Ermando Mennella, nel chiudere i lavori, ha ricordato il nutrito pacchetto di corsi di formazione che Federalberghi Ischia pone a disposizione dei propri associati ed ha illustrato i contenuti di un protocollo di intesa che Federalberghi isole minori ha firmato con l’Associazione Nazionale dei comuni delle isole minori. 

 




La Commissione UE chiede maggiore trasparenza alle piattaforme online

La visibilità è la prima condizione per operare sul mercato. Se sparisci in fondo alla lista, sei morto. E, come dice un vecchio adagio, il posto migliore in cui nascondere un cadavere è la seconda pagina di Google.

Lo sostiene Federalberghi in una nota, commentando la richiesta di chiarezza agli intermediari online, avanzata in una proposta di regolamento della Commissione Ue nell'ambito del mercato unico digitale. Purtroppo, le imprese che utilizzano le piattaforme per vendere - continua Federalberghi -, spesso non vengono poste in condizione di sapere come funziona il servizio per cui stanno pagando.

E, quando una singola piattaforma controlla tre quarti del mercato online intermediato, è chiaro che le piccole imprese non sono in condizione di difendersi da sole. Confidiamo che questa proposta della Commissione contribuisca a correggere alcuni evidenti difetti e a portare più trasparenza e più efficienza sui mercati online, a tutto vantaggio dei consumatori. (ANSA).

Pacchetti turistici, una norma nata male a Bruxelles che rischia di essere peggiorata in Italia

Federalberghi, durante un'audizione presso le Commissioni Speciali di Camera e Senato, ha espresso gravi preoccupazioni in relazione ad alcuni contenuti dello schema di decreto che recepisce la direttiva UE su pacchetti turistici e servizi turistici collegati.

 

25 aprile e primo maggio 2018

Ponti primaverili:quasi 8 milioni di italiani in viaggio per la festa della Liberazione. Oltre 7 milioni per il 1° maggio.

 

 

Tirocini formativi e di orientamento - indicazioni operative

Sulla scorta dell'adozione delle nuove linee guida in materia di tirocini formativi e di inserimento, approvate dalla Conferenza Stato-Regioni il 5 maggio 2017, l'Ispettorato nazionale del lavoro ha fornito istruzioni operative per il controllo sulla legittimita e sulla regolarità del ricorso a tali strumenti.

conferimento del TFR al fondo pensione - aggiornamento modulo

La legge annuale mercato e concorrenza 2017 ha modificato le modalità di conferimento del TFR alle forme previdenziali integrative. Il Ministero del lavoro ha conseguentemente disposto la modifica del modulo TFR2 con le nuove opzioni di scelta di destinazione del trattamento di fine rapporto a disposizione dei lavoratori dipendenti assunti dopo il 31 dicembre 2006.

convenzione Federalberghi - Grohe

Federalberghi ha stipulato una convenzione con Grohe Spa, azienda leader nella commercializzazione di rubinetteria idrosanitaria e soluzioni complete per il bagno presente su tutto il territorio nazionale. In forza di tale accordo, le aziende aderenti al sistema Federalberghi posso beneficiare di condizioni agevolate per la fornitura dei prodotti commercializzati dall’azienda.

​​​​
76^ Assemblea Generale Hotrec (Vienna) - 26/04/2018

76^ Assemblea Generale Hotrec 

68a Assemblea di Federalberghi - 04/05/2018

La 68a Assemblea Nazionale di Federalberghi si svolgerà a Porto Cervo, dal 4 al 6 maggio 2018

Bolzano Hotel 2018 - 15/10/2018

Hotel è il punto di riferimento per gli operatori Ho.Re.Ca. del Triveneto.