z   

La "Polizza Albergo", ideata da Zurich insurance plc in collaborazione con   Federalberghi, è una polizza multirischi studiata per rispondere a tutte le esigenze assicurative: responsabilità civile, incendio, furto, tutela legale, rottura lastre, cliente sicuro.

siae

La Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE) riconosce ai soci Federalberghi una riduzione sui compensi dovuti per l'utilizzo degli strumenti meccanisci e radiotelevisivi e per i trattenimenti musicali.

scf

SCF (il Consorzio che riunisce le maggiori case discografiche) assicura ai soci di Federalberghi un insieme di vantaggi, tra cui lo sconto del 15% sui "diritti connessi" ed un’ulteriore riduzione del 30% in favore delle aziende stagionali.

unilever

UNILEVER, riconosce ai soci Federalberghi uno sconto sui prezzi dei prodotti a marchio Algida, Carte d'Or, Caffè Zero e Bistefani, con un minimo garantito del 15% per il gelato sfuso, del 10% per quello confezionato e del 25% sui prodotti di pasticceria surgelati.

unogas Unogas, società leader nella distribuzione del gas e dell'energia elettrica, riconosce ai soci Federalberghi sconti sul prezzo delle forniture di energia elettrica e gas naturale.
unicredit

La convenzione tra Federalberghi ed Unicredit contempla un pacchetto completo di servizi per le attività alberghiere, tra cui fidi e finanziamenti a breve termine, mutui a supporto degli investimenti aziendali, e strumenti evoluti di incasso/pagamento.

 

res Il servizio di benchmark alberghiero fornito da RES consente un confronto quotidiano tra i risultati conseguiti dal proprio albergo (occupazione camere, prezzo medio, revpar) con i dati aggregati di altri hotel. Sconti per i soci Federalberghi.
italy hotels ItalyHOTELS.it è la piattaforma di prenotazione degli albergatori italiani, realizzata da Federalberghi con la collaborazione di AEC di Vertical booking. Nessuna commissione sulle prenotazioni effettuate mediante il portale.
vertical booking AEC Vertical booking offre ai soci Federalberghi condizioni agevolate per l'accesso ai servizi di channel manager, booking engine e connettività GDS. Il booking engine ed il channel manager di Vertical Booking forniscono ai propri clienti l'accesso gratuito al canale ItalyHOTELS.
 F  La scuola di direzione aziendale e cultura manageriale dell'Università Bocconi, offre ai soci Federalberghi uno sconto sulle quote di iscrizione al corso di general management per il comparto alberghiero compreso tra il 10% e il 20% .
ass

Federalberghi e Assobiomedica hanno sottoscritto un protocollo di intesa ai sensi del quale le strutture associate a Federalberghi che aderiscono ad alcuni criteri di sobrietà potranno essere utilizzate dai soci di Assobiomedica per lo svolgimento di eventi.

 

im Nuovo Imaie (istituto che gestisce e tutela i diritti connessi maturati dagli artisti, interpreti o esecutori delle opere cinematografiche e assimilate) assicura ai soci di Federalberghi un insieme di vantaggi, tra cui lo sconto del 15% sui "diritti connessi" ed un’ulteriore riduzione (sino al 75%) in favore delle aziende stagionali.
inter Le aziende aderenti al sistema Federalberghi possono beneficiare di condizioni di vantaggio sugli acquisti effettuati presso la rete Interflora, per conto proprio o per conto della propria clientela.
citroen

Le aziende aderenti al sistema Federalberghi possono beneficiare di un cospicuo sconto (dal 16% al 38% dei prezzi di listino) su un'ampia gamma di modelli di automobili e veicoli commerciali prodotti da Citroen.

Scarica il modulo

         

Ri-Volt si impegna ad applicare il tasso fisso del 4% senza anticipo (anziché 4,75% ordinario) sui contratti di acquisto tramite leasing di veicoli elettrici e uno sconto del 5% per l’acquisto delle biciclette elettriche con bonifico bancario. Inoltre, la società mette a disposizione degli alberghi un centro locale al quale rivolgersi per assistenza e manutenzione.

 

  

 




 

 

 



 

 



 

 


ottimismo per la stagione estiva 2018

L’estate 2018 inizia all’insegna dell’ottimismo. Attesi più di 260 milioni di pernottamenti, per metà provenienti dall’estero. Bocca: contratti a termine indispensabili per il turismo, materia da trattare con estrema cautela.

Imu, le imprese turistico ricettive oppresse dalla tassazione sugli immobili

A ridosso della scadenza della prima rata 2018 relativa all'IMU, Bocca traccia un bilancio: Le nostre imprese sono oppresse dalla tassazione sugli immobili.

Confidiamo che il nuovo Governo possa alleggerire la pressione fiscale sui beni strumentali

Il Consiglio di Stato respinge il ricorso di Airbnb

Il Consiglio di Stato respinge il ricorso di Airbnb.

130 milioni di imposte evase nel 2017.

Federalberghi: auspichiamo che l'Agenzia delle Entrate recuperi quanto dovuto e che i comuni smettano di sottoscrivere accordi con chi evade le imposte.

 

 

tax credit riqualificazione - compensazione prima quota 2018

Sono stati segnalati problemi tecnici in merito alla gestione in compensazione della prima quota del credito d’imposta per la riqualificazione delle strutture ricettive. In particolare, è stato segnalato che, dopo la compilazione del modello F24, i sistemi bloccano l’operazione, segnalando “credito inesistente”. L’Agenzia delle Entrate, in risposta alle sollecitazioni di Federalberghi, ha comunicato per le vie brevi di aver adottato i necessari correttivi e che le aziende interessate possono procedere con la compilazione di un nuovo modello F24 ovvero con una nuova autenticazione del modello F24 che è stato scartato.

strutture ricettive - ricognizione delle tipologie

Il Dipartimento funzione pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri sta svolgendo una ricognizione delle diverse tipologie di strutture ricettive regolamentate dalle diverse Regioni, in vista di una revisione della modulistica da utilizzare per effettuare le segnalazioni di inizio attività agli sportelli unici.

applicazione dei CCNL e tutela dei lavoratori

L'Ispettorato nazionale del lavoro ha chiarito che la fruizione di benefici in materia di rapporti di lavoro, così come il ricorso a forme contrattuali flessibili, sono ammessi a condizione che si applichino i cosiddetti contratti leader, tra i quali rientra il CCNL Turismo, cioè quelli sottoscritti dalle organizzazioni datoriali e sindacali maggiormente rappresentative. Le imprese che non applicano tali CCNL dovranno rispondere di sanzioni amministrative, omissioni contributive e trasformazione a tempo indeterminato dei rapporti di lavoro flessibili. Nel caso di appalto di servizi, anche i soggetti committenti saranno chiamati a rispondere in solido con le imprese ispezionate degli effetti delle violazioni accertate.

​​​​
Giunta Esecutiva (Roma) - 25/09/2018

Riunione della Giunta Esecutiva di Federalberghi

Consiglio Direttivo (Rimini) - 10/10/2018

Riunione del Consiglio Direttivo di Federalberghi

Consiglio Direttivo CNGA (Rimini) - 11/10/2018

Riunione del Consiglio Direttivo del CNGA di Federalberghi