Federalberghi ha per scopo la tutela e la rappresentanza degli interessi sociali ed economici delle imprese nei confronti delle istituzioni pubbliche e private nonchè delle organizzazioni politiche, sociali, economiche e sindacali nazionali, comunitarie ed internazionali.

Per la realizzazione di tali scopi, Federalberghi stipula contratti collettivi nazionali di lavoro, svolge e patrocina attività scientifica per l’analisi del settore, promuove la formazione imprenditoriale degli associati, promuove l'offerta turistico ricettiva nazionale, assiste e coordina il sistema organizzativo nelle attività di tutela delle imprese.




15 milioni di italiani in viaggio per le vacanze di Natale

I programmi di viaggio degli italiani per Natale e Capodanno fanno segnare una netta crescita rispetto allo scorso anno, confermando il trend rilevato in occasione dei ponti di Ognissanti e dell’Immacolata.

OLTRE 7 MILIONI DI ITALIANI IN VIAGGIO PER IL PONTE DELL'IMMACOLATA

Saranno più di sette milioni gli italiani in viaggio per il “ponte” dell’8 dicembre, con un aumento di oltre il 6 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

AIRBNB SCOPERTA UNA RICARICABILE PER SFUGGIRE AL FISCO FRANCESE

Federalberghi chiede sanzioni esemplari per gli evasori e i loro sodali.

lavoratori disabili - computo dei lavoratori

Ai fini della determinazione dell’obbligo di collocamento dei lavoratori disabili, non sono da computare tra i lavoratori dipendenti i lavoratori assunti con contratto a tempo determinato di durata fino a sei mesi, gli apprendisti e i dirigenti.

Turismo Europa Cina - Workshop

Il 19 gennaio 2018, a Venezia, in occasione della  sessione ufficiale di apertura dell’anno del turismo Europa - Cina, si svolgerà un business forum organizzato da Commissione europea e ETOA, occasione di incontro e workshop tra operatori del turismo cinesi e europei.

decreto fiscale - pubblicazione in gazzetta ufficiale

È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge di conversione del Collegato fiscale alla legge di Bilancio 2018. Tra le disposizioni di interesse, si segnala la semplificazione della procedura relativa allo spesometro e la proroga di alcuni termini per i residenti nelle zone colpite dai terremoti del 2016 e 2017.

​​​​