Home -> Primo Piano

sommerso turistico e affitti brevi

Dall'analisi delle inserzioni presenti sul portale Airbnb emergono quattro grandi bugie che smascherano definitivamente la favoletta della condivisione:

 

- non è vero che si condivide l'esperienza con il titolare: la maggior parte degli annunci pubblicati si riferisce all'affitto di interi appartamenti, in cui non abita nessuno;

 

- non è vero che si tratta di attività occasionali: la maggior parte degli annunci si riferisce ad appartamenti disponibili per oltre sei mesi all'anno;

 

- non è vero che si tratta di forme integrative del reddito: sono attività economiche a tutti gli effetti, che molto spesso fanno capo ad inserzionisti che gestiscono più alloggi;

 

- non è vero che le nuove formule compensano la mancanza di offerta: gli alloggi sono concentrati soprattutto nelle grandi città e nelle principali località turistiche, dove è maggiore la presenza di esercizi ufficiali.

 

Ne consegue che il consumatore è ingannato due volte: viene tradita la promessa di vivere un'esperienza autentica e vengono eluse le norme poste a tutela del cliente, dei lavoratori, della collettività, del mercato.

 

Vengono danneggiate tanto le imprese turistiche tradizionali quanto coloro che gestiscono in modo corretto le nuove forme di accoglienza.

 

Federalberghi ha censito le strutture parallele, che mettono in vendita camere sui principali portali, e mette questo elenco a disposizione delle autorità competenti, che desiderano far luce sul fenomeno.

 

Il monitoraggio è stato realizzato da Federalberghi con l'ausilio della società Incipit Consulting.

 

sommerso turistico ed affitti brevi.pdf

 

rassegna stampa.pdf 


FALLIMENTO THOMAS COOK

<<Il fallimento di Thomas Cook potrebbe ...

LOCAZIONI BREVI - SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO

Locazioni brevi, il Consiglio di Stato chiama in ...

TURISMO A SETTEMBRE - CALO RISPETTO AL 2018

Estate 2019, italiani inclini al viaggio e più...

COSA FANNO GLI ITALIANI IN VACANZA - RELAX E SCOPERTA DEL TERRITORIO

La disponibilità di tempo libero, una risorsa ...

AGOSTO - LE VACANZE DEI TURISTI ITALIANI E STRANIERI

Saranno più di 18 milioni le persone che nel c...

RECENSIONI INAFFIDABILI - CENTOMILA EURO DI MULTA A TRIPADVISOR

Il Consiglio di Stato, accogliendo l'appello pres...

DECRETO SICUREZZA BIS - AUDIZIONE DI FEDERALBERGHI

Federalberghi, nel confermare la piena e consu...

ESTATE 2019

Estate italiana, 34,6 milioni in viaggio (+0,3...

SCADENZA IMU - IMPOSTA TROPPO GRAVOSA PER IL SETTORE TURISTICO RICETTIVO

Il mese di giugno per gli italiani e in partic...

GLI ALBERGHI ITALIANI VESTONO GREEN

Federalberghi, WWF Italia e Fondazione Recchi ...

IN DIRITTURA D'ARRIVO IL CODICE IDENTIFICATIVO NAZIONALE

La lotta all’abusivismo nel settore turismo gi...

ACCORDO ALIPAY, TINABA E FEDERALBERGHI PER IL TURISMO CINESE

Italia Cina, con Alipay e Tinaba Federalberghi si...

CITTÀ PIÙ SICURE GRAZIE AD AIUTO DEGLI HOTEL

Un pericoloso latitante omicida è stato arrest...

HOTREC, BOCCA SOSTIENE RICHIESTA COMMISSARIO UE PER IL TURISMO

Hotrec richiede un commissario europeo per il ...

AUDIZIONE DI FEDERALBERGHI SUL DISEGNO DI LEGGE DELEGA SUL TURISMO

Bocca, sul ddl Turismo: priorità al codice ide...

69A ASSEMBLEA FEDERALBERGHI

Al via a Capri la 69a Assemblea Federalberghi<...

IMPOSTA DI SOGGIORNO - NON È UNA TASSA DI SCOPO È UNA TASSA SUL TURISMO

Sono 1.020 i comuni italiani che applicano l’i...

Nuovo Imaie - pagamento dei compensi annuali 2019

Entro il 31 ottobre 2019 dovrà essere effettuato ...

Indice sintetico di affidabilità fiscale BG44U

Il 1° ottobre 2019 Federalberghi incontrerà l’Age...

Incontro domanda-offerta di lavoro - applicazione ANPAL

L’Agenzia nazionale per le politiche attive del l...