27 marzo 2020
Prestiti ai dipendenti, bene la proposta ABI
Prestiti ai dipendenti, bene la proposta ABI. Bocca: intervenire con urgenza, per evitare ai lavoratori una Pasqua amara.



24 marzo 2020
70a Assemblea Federalberghi - rinvio

Federalberghi, rinviata la settantesima assemblea nazionale




16 marzo 2020
decreto Covid-19 - alcune prime risposte utili ma molto resta da fare

“Il decreto approvato oggi dal Consiglio dei ministri offre alcune prime risposte utili a fronteggiare l’emergenza, ma molto resta da fare per salvare l’economia del turismo.”

E’ questo il commento a caldo del presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, dopo la Conferenza stampa del presidente del Consiglio che ha illustrato i punti principali del provvedimento.




12 marzo 2020
nessun obbligo di chiusura per gli alberghi italiani

Il decreto adottato ieri sera dal Presidente del Consiglio dei ministri, che impone la sospensione di alcune attività economiche, non menziona in alcun modo gli alberghi e le strutture ricettive.

Federalberghi, alla luce delle fake news circolate in queste ore, ritiene opportuno chiarire che non è previsto (ripetiamo, NON E’ PREVISTO) alcun obbligo di sospensione dell’attività ricettiva.

 




6 marzo 2020
Coronavirus - gli albergatori italiani al fianco della protezione civile

“Non ci sarà nessuna necessità di requisire gli alberghi.”

 

Con queste parole il presidente di Federalberghi Bernabò Bocca commenta le indiscrezioni sulla bozza del decreto all’esame del Consiglio dei ministri, che menziona la possibilità di requisire strutture alberghiere per ospitare persone in quarantena.

 

Bocca ricorda che “gli albergatori italiani sono sempre stati vicini alla popolazione e al fianco della protezione civile nelle situazioni di emergenza, ospitando decine di migliaia di persone in occasioni quali terremoti, alluvioni, eruzioni vulcaniche e tante altre.”

 

“Se si renderà necessario - conclude Bocca - ci metteremo al lavoro, insieme alle autorità, per individuare soluzioni che consentano di soddisfare le esigenze sanitarie senza turbare il normale svolgimento dell’attività d’impresa.”

 




29 febbraio 2020
Coronavirus - bene le prime misure ma occorre fare di più

Il Consiglio dei Ministri ha deciso di prorogare i termini per il pagamento di imposte e contributi. E l’ABI ha annunciato una moratoria dei mutui. “Si tratta di segnali di attenzione che accolgono alcune nostre istanze e che, in attesa della pubblicazione in Gazzetta del testo ufficiale del provvedimento, ovviamente apprezziamo - afferma Bocca - ma che purtroppo non sono sufficienti. Chiediamo alle istituzioni, a tutti i livelli, quindi non solo allo Stato, ma anche alle Regioni e ai comuni, di adottare con urgenza ogni misura utile a garantire liquidità alle aziende e salvaguardare i posti di lavoro, per evitare il tracollo di un settore strategico, in cui operano oltre 300.000 imprese, che offrono lavoro a 1,5 milioni di persone”.

.

 




28 febbraio 2020
Coronavirus - le parti sociali presentano un pacchetto di proposte
Federalberghi e le altre organizzazioni dei datori di lavoro e dei lavoratori maggiormente rappresentative del settore turismo hanno sottoscritto oggi presso il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo un avviso comune sull’emergenza coronavirus, allo scopo di promuovere iniziative per la tutela di 300.000 imprese e 1,5 milioni di lavoratori, che producono ogni anno un valore aggiunto di 90 miliardi di euro, con più di 430 milioni di presenze turistiche ed oltre 48 miliardi di euro spesi in Italia dai turisti stranieri.



24 febbraio 2020
Coronavirus - la situazione è precipitata

++ Coronavirus: Bocca, situazione turismo e' precipitata ++

A febbraio e marzo normalmente attesi 14,5 milioni turisti

(ANSA) - ROMA, 24 FEB - "Siamo molto preoccupati. In pochissimo tempo la situazione e' precipitata. Sino a qualche giorno fa, l'Italia risultava sostanzialmente indenne dall'epidemia, con un numero limitatissimo di pazienti sotto osservazione, per contagi contratti all'estero. Oggi siamo nell'occhio del ciclone e il danno d'immagine si e' gia' trasformato in danno economico". Con queste parole il presidente di Federalberghi, Bernabo' Bocca, commenta con l'ANSA l'impatto del coronavirus sull'economia del turismo.

"La posta in gioco - aggiunge Bocca - e' molto alta. Basti considerare che durante i mesi di febbraio e marzo gli esercizi ricettivi italiani ospitano 14,5 milioni di turisti italiani e stranieri, per quasi 40 milioni di pernottamenti. Al contrario di quel che si potrebbe credere, non siamo in bassa stagione: per alcune aree del Paese, questo e' un periodo di intensa attivita'. Penso ad esempio al carnevale, alle settimane bianche, alle gite scolastiche e ad importanti manifestazioni fieristiche". (ANSA).

2020-02-24 15:57  NNN

 

Coronavirus: Bocca, situazione turismo e' precipitata (2)

(ANSA) - ROMA, 24 FEB - Il presidente degli albergatori italiani, nel riferire che "iniziano a pervenire molte cancellazioni", precisa che "solo in un numero limitato di casi il cliente ha diritto al rimborso di quanto gia' pagato che scatta solo nell'ipotesi di effettiva impossibilita' sopravvenuta (es. albergo ubicato in uno dei comuni in quarantena, cliente residente in uno dei comuni in quarantena, soggiorno prenotato per gita scolastica, etc.). Quando possibile, gli albergatori cercheranno di andare incontro alle esigenze dei clienti, ad esempio proponendo un voucher per un periodo alternativo, anche se in termini legali il cliente non vi avrebbe diritto".

"E' importante ricordare - dice ancora Bocca - che le limitazioni agli spostamenti riguardano unicamente gli undici comuni in quarantena, mentre i cittadini residenti nelle altre aree hanno piena liberta' di movimento. In questo momento e' importante mantenere i nervi saldi e attendere l'evolversi della situazione, confidando in un rapido miglioramento delle prospettive: non ha molto senso annullare il viaggio previsto per Pasqua ed e' assurdo cambiare i programmi delle vacanze estive".

Bocca conclude ricordando che "Federalberghi ha chiesto al governo di adottare provvedimenti per tamponare l'emergenza, sospendendo il pagamento di tasse, contributi e mutui e estendendo l'area d'intervento dei fondi di integrazione salariale. E' necessario un intervento urgente, in soccorso alle imprese dell'intero territorio nazionale, prima che l'onda lunga delle cancellazioni si trasformi in uno tsunami, costringendo molte imprese a ridurre il personale o addirittura a chiudere i battenti". (ANSA).

2020-02-24 16:17  NNN

 

 




21 febbraio 2020
disegno di legge collegato - ancora non ci siamo

Disegno di legge collegato sul turismo: apprezziamo la reintroduzione del tax credit, ma su locazioni brevi e imposta di soggiorno ancora non ci siamo

Bocca: chiediamo di invertire la rotta e di adottare misure che riducano la pressione fiscale e contrastino con efficacia l’abusivismo dilagante

 




9 febbraio 2020
NO all'aumento Iva su alberghi e ristoranti

Il presidente di Federalberghi respinge categoricamente l'ipotesi di aumentare l'IVA su hotel e ristoranti, che affosserebbe la competitività del sistema turistico italiano, danneggiando le imprese e i lavoratori.

 





Prestiti ai dipendenti, bene la proposta ABI

Prestiti ai dipendenti, bene la proposta ABI. Bocca: intervenire con urgenza, per evitare ai lavoratori una Pasqua amara.

70a Assemblea Federalberghi - rinvio

Federalberghi, rinviata la settantesima assemblea nazionale

decreto Covid-19 - alcune prime risposte utili ma molto resta da fare

“Il decreto approvato oggi dal Consiglio dei ministri offre alcune prime risposte utili a fronteggiare l’emergenza, ma molto resta da fare per salvare l’economia del turismo.”

E’ questo il commento a caldo del presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, dopo la Conferenza stampa del presidente del Consiglio che ha illustrato i punti principali del provvedimento.

emergenza Coronavirus - bonus baby-sitting

L'INPS ha fornito indicazioni sulle modalità di richiesta del bonus babysitting previsto dal decreto Cura Italia.

indagine sull'applicazione dell'imposta di soggiorno

Federalberghi, in considerazione della situazione connessa all’emergenza epidemiologica da Covid-19, sta svolgendo un’indagine sull’applicazione dell’imposta di soggiorno.

coronavirus - sospensione dei versamenti a carico dei lavoratori

L’INPS ha rettificato le indicazioni precedentemente fornite chiarendo che la sospensione degli adempimenti e dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali comprende anche quelli relativi alla quota a carico dei lavoratori dipendenti.

​​​​
70a assemblea di Federalberghi - 08/05/2020

La 70a Assemblea Nazionale di Federalberghi si svolgerà a Parma dall'8 al 10 maggio 2020.

Consiglio Direttivo (Roma) - 09/06/2020

Riunione del Consiglio Direttivo di Federalberghi