Il Turismo lavora per l'Italia

L’economia turistica offre un contributo decisivo alla produzione della ricchezza italiana, allo sviluppo dell’occupazione, all’attivo della bilancia valutaria.

 

Il manifesto programmatico di Federalberghi indica oltre ottanta misure per sostenerne lo sviluppo.





 

Pubblicato il 01/12/2017





Pasqua e ponti di primavera, oltre 21 milioni di italiani in viaggio

Una lunga Pasqua con ponti per oltre 21 milioni di italiani

dieci consigli (+1) per una vacanza senza pensieri

Come prenotare l'alloggio per le vacanze di Pasqua ed i ponti di primavera tenendosi al riparo da trucchi e trabocchetti.

Coppola: vogliamo evitare che i turisti cadano in rischiose trappole, a causa delle regole che mancano o che non sono rispettate.

 

minacce online agli albergatori

Non temiamo le minacce e i ricatti on line. 

Invitiamo gli albergatori ad opporsi con fermezza al ricatto che viene vergognosamente proposto richiedendo bitcoin in cambio di “protezione” dalle false recensioni online.

 

apprendistato di primo livello - trasformazione - contribuzione

L'INPS ha fornito chiarimenti circa la trasformazione del contratto di apprendistato di primo livello in contratto di apprendistato professionalizzante e la relativa contribuzione applicabile, nell’ipotesi in cui detti apprendisti risultino alle dipendenze di un datore di lavoro che occupi un numero di addetti pari o inferiore a nove.

Somministrazione - Consumo sul posto

Il Consiglio di Stato ha ritenuto legittimo l'uso di arredi (tavoli e sedie abbinabili) all'interno di laboratori di gastronomia, in contrasto con l’interpretazione fornita dal Ministero dello sviluppo economico. Per il Consiglio di Stato, la presenza sui tavoli di stoviglie e sottopiatti non fornisce un univoco indice di un servizio al tavolo ad opera del gestore del locale, e la semplice disposizione degli arredi non può definirsi una componente organizzativa ed aziendale tipicamente destinata alla somministrazione.

SCF - regolarizzazione in caso di mancato pagamento

Entro il 31 maggio 2019 le strutture ricettive dovranno versare a Scf i compensi annuali per “diritti fonografici”. Scf sta avviando un’azione di recupero nei confronti di strutture ricettive che non hanno regolarmente versato i compensi dovuti negli anni passati. Le aziende che non risultano in regola con i versamenti riceveranno da Scf l’invito a versare entro il prossimo 31 maggio, insieme al compenso per il 2019, quanto dovuto per gli anni precedenti usufruendo eccezionalmente dello sconto associativo del 15%, in deroga a quanto previsto  dalla Convenzione sottoscritta tra Federalberghi e SCF.

​​​​
69a Assemblea di Federalberghi - 03/05/2019

La 69a Assemblea Nazionale di Federalberghi si svolgerà a Capri, dal 3 al 5 maggio 2019

Assemblea CNGA - 04/05/2019

Assemblea del Comitato Nazionale Giovani Albergatori di Federalberghi a Capri