Dall'analisi delle inserzioni presenti sul portale Airbnb emergono quattro grandi bugie che smascherano definitivamente la favoletta della condivisione:

 

- non è vero che si condivide l'esperienza con il titolare: la maggior parte degli annunci pubblicati si riferisce all'affitto di interi appartamenti, in cui non abita nessuno;

 

- non è vero che si tratta di attività occasionali: la maggior parte degli annunci si riferisce ad appartamenti disponibili per oltre sei mesi all'anno;

 

- non è vero che si tratta di forme integrative del reddito: sono attività economiche a tutti gli effetti, che molto spesso fanno capo ad inserzionisti che gestiscono più alloggi;

 

- non è vero che le nuove formule compensano la mancanza di offerta: gli alloggi sono concentrati soprattutto nelle grandi città e nelle principali località turistiche, dove è maggiore la presenza di esercizi ufficiali.

 

Ne consegue che il consumatore è ingannato due volte: viene tradita la promessa di vivere un'esperienza autentica e vengono eluse le norme poste a tutela del cliente, dei lavoratori, della collettività, del mercato.

 

Vengono danneggiate tanto le imprese turistiche tradizionali quanto coloro che gestiscono in modo corretto le nuove forme di accoglienza.

 

Federalberghi ha censito le strutture parallele, che mettono in vendita camere sui principali portali, e mette questo elenco a disposizione delle autorità competenti, che desiderano far luce sul fenomeno.

 

Il monitoraggio è stato realizzato da Federalberghi con l'ausilio della società Incipit Consulting.

 

turismo e shadow economy

 


Epifania 2020

La Befana fa viaggiare gli italiani: in  movimento 3 milioni (+4,8%).

Giro d'affari 620 milioni di euro (+20,6%).

Il Belpaese in pole position per il 96,8% dei viaggiatori.

 

Natale 2019 e Capodanno 2020

Natale e Capodanno: 18,3 milioni di italiani in viaggio (+9,8%). Giro d'affari complessivo di oltre 13 miliardi di euro (+12,5%). Il Belpaese destinazione preferita per l'89,9% dei vacanzieri. Bocca: l'economia del turismo produce ricchezza e lavoro, ma la manovra di bilancio se ne ricorda solo al fine di aumentare le tasse.

decreto fisco - la mucca da mungere resta sempre la stessa

Decreto fisco alle strette finali, nubi fosche all’orizzonte per imprese del turismo e i loro ospiti.

Bocca: tante promesse, ma la mucca da mungere resta sempre la stessa.

CFMT - Big You Up!

Il CFMT ha lanciato un nuovo contest dal titolo "Big you up!". Si tratta di un laboratorio di idee dedicato ai giovani che vogliono mettersi in gioco realizzando un progetto innovativo per migliorare, reinventare e ottimizzare la customer experience nel mondo del turismo per i giovani.

guida nuova sabatini

La legge di bilancio per l’anno 2020 ha prorogato la possibilità di richiedere le agevolazioni per l’acquisto o il leasing di beni strumentali nuovi (cosiddetta “Nuova Sabatini”). Federalberghi ha realizzato un manuale, di facile e rapida consultazione, che illustra le caratteristiche essenziali dell'agevolazione.

Gas fluorurati - controlli delle apparecchiature

Il 17 gennaio 2020 entra in vigore il decreto legislativo n. 163 del 2019, che ha introdotto la disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui al regolamento UE n. 517/2014 sui gas fluorurati ad effetto serra. L'operatore che non ottempera agli obblighi di controllo delle perdite delle apparecchiature contenenti gas fluorurati, secondo le scadenze e le modalità stabilite dal regolamento europeo, rischia la sanzione amministrativa pecuniaria da 5.000 a 15.000 euro. Rischia la sanzione amministrativa pecuniaria da 10.000 a 100.000 euro l'operatore che per i prescritti controlli si avvalga di persone fisiche non in possesso del prescritto certificato.

​​​​
Consiglio Direttivo Federalberghi Extra - 11/02/2020

Riunione del Consiglio direttivo di Federalberghi Extra

Giunta Esecutiva (Firenze) - 11/02/2020

Riunione della Giunta Esecutiva di Federalberghi

Consiglio Direttivo (Roma) - 18/03/2020

Riunione del Consiglio Direttivo di Federalberghi