Dall'analisi delle inserzioni presenti sul portale Airbnb emergono quattro grandi bugie che smascherano definitivamente la favoletta della condivisione:

 

- non è vero che si condivide l'esperienza con il titolare: la maggior parte degli annunci pubblicati si riferisce all'affitto di interi appartamenti, in cui non abita nessuno;

 

- non è vero che si tratta di attività occasionali: la maggior parte degli annunci si riferisce ad appartamenti disponibili per oltre sei mesi all'anno;

 

- non è vero che si tratta di forme integrative del reddito: sono attività economiche a tutti gli effetti, che molto spesso fanno capo ad inserzionisti che gestiscono più alloggi;

 

- non è vero che le nuove formule compensano la mancanza di offerta: gli alloggi sono concentrati soprattutto nelle grandi città e nelle principali località turistiche, dove è maggiore la presenza di esercizi ufficiali.

 

Ne consegue che il consumatore è ingannato due volte: viene tradita la promessa di vivere un'esperienza autentica e vengono eluse le norme poste a tutela del cliente, dei lavoratori, della collettività, del mercato.

 

Vengono danneggiate tanto le imprese turistiche tradizionali quanto coloro che gestiscono in modo corretto le nuove forme di accoglienza.

 

Federalberghi ha censito le strutture parallele, che mettono in vendita camere sui principali portali, e mette questo elenco a disposizione delle autorità competenti, che desiderano far luce sul fenomeno.

 

Il monitoraggio è stato realizzato da Federalberghi con l'ausilio della società Incipit Consulting.

 

turismo e shadow economy


estate 2017

Estate 2017: 34,4 milioni di italiani in vacanza (+3,2%), giro d'affari 22 miliardi di euro (+2,2%).

accordo per l'apprendistato nel settore turistico ricettivo

Federalberghi e Faita hanno sottoscritto con le organizzazioni sindacali dei lavoratori Filcams CGIL, Fisascat CISL e Uiltucs un accordo per favorire un maggiore ricorso da parte delle imprese del settore turistico-ricettivo all’apprendistato per la qualifica e il diploma professionale e all’apprendistato di alta formazione.

 

parity rate - approvazione definitiva del ddl concorrenza

Disegno di legge concorrenza: definitivamente al bando le clausole di parity rate. Decisione ispirata dal buon senso, che genera vantaggi per i consumatori, per le imprese e per le finanze pubbliche.

workshop Enit area russa - Yerevan e Minsk

L'ENIT organizza due workshop destinati all'area a Yerevan (Armenia) il 5 ottobre e a Minsk (Bielorussia) il 24 ottobre. La prenotazione delle iniziative avviene online attraverso il sito internet dell'Ente.

workshop USA - Fort Lauderdale e Houston

L'ENIT organizza due workshop dedicati al mercato statunitense a Fort Lauderdale (Florida) il 24 ottobre e a Houston (Texas) il 26 ottobre. La prenotazione delle iniziative avviene online attraverso il sito internet dell'Ente.

ddl concorrenza - parity rate - approvazione definitiva

Il Senato ha approvato il ddl concorrenza, che sancisce l’abrogazione dell’obbligo di parity rate. I grandi portali di prenotazione alberghiera non potranno più impedire agli hotel di pubblicare sul proprio sito internet un prezzo più basso di quello pubblicato sui portali stessi. Ne trarranno giovamento i consumatori (che beneficeranno di prezzi migliori), le imprese (che potranno aumentare le vendite dirette) e l'erario (recuperando imposte che oggi vengono dirottate all’estero).

​​​​
JATA Tourism Expo Japan - 21/09/2017

​JATA Tourism Expo, is the Japan’s largest inbound and outbound travel shows.  This event showcases products like wide range of various services concerning the travel and tourism industry and many more related services etc. in the Travel & Tourism industry.

Consiglio Direttivo CNGA - 21/09/2017

Consiglio Direttivo CNGA

Convegno nazionale sull’alternanza scuola-lavoro - 22/09/2017

Il 22 settembre 2017 si svolgerà, a Jesolo, un Convegno nazionale sull’alternanza scuola-lavoro.